Scomposta

Il fatto di non aver incontrato uomini galanti oggi mi ha dato il colpo di grazia. Già sono uscita con il muso lungo, vestita di grigio, un bel po’ invernale, glaciale quasi, come il mio umore. Il collo alto, la faccia seccata da morire, mi sono proprio imbruttita, mettendo abiti noiosi e pure scomodi, tipo il tempo che c’era fuori. E’ che non mi andava di essere guardata, oggi avevo solo voglia di guardare male. Prendere a schiaffi sta giornata. E poi in stazione, uomini che volevano salire in treno a tutti i costi per primi, passavano davanti alle donne, sì abbiamo voluto la parità dei sessi, ma io della gentilezza non è che mi lamento, anzi. Già avevo una gran voglia di piangere, giorni che non piango, forse mesi, c’avevo i nervi un po’ a pezzi. Un groviglio di sensazioni che pesavano, volevo solo levarmele di dosso. Quelle premevano, io mandavo giù, che non era il momento. In treno mi son scese due lacrime, non è che sono stata lì a contarle, ma credo fossero due, manco il tempo di sciogliere la tensione che avevo e si sono seccate subito. Questo il primo viaggio della giornata, il vagone vuoto. Al secondo viaggio, vagone zeppo di deficienti, quelli di prima, che sgomitavano per salire, m’era già passata la tristezza. Non so, a me gli uomini galanti piacciono un sacco, tipo quelli che spostano la roba in treno per fare spazio alla tua e cose di questo genere. O che aiutano le vecchine con le valigie e altre sciocchezze del genere. Che ne so, il fatto è che oggi non avevo voglia, il dentista, dai ripetizioni a uno studentello, tre ore di treno, saluta i cani, Dio come mi pesa salutare i cani, mi fanno sempre una gran pena. E poi arrivo in appartamento, nella città dove dovevo arrivare e prima di prendere l’ascensore incontro un bambino dello stabile. E quello mi dice “sssalve” con tono reverente, manco fossi una vecchia. Vi giuro che se m’avesse detto “sssalve signora” sarei scoppiata a piangere.

Annunci

20 pensieri su “Scomposta

  1. avvocatolo ha detto:

    Certi giorni è così. A me capita in auto. Qualche volta, così, senza nessun motivo apparente, lacrimuccia a destra, una a sinistra. Me le asciugo di solito, e non ci penso più. Altri giorni, incappo in post come questo, e ci ripenso… eh la galanteria, già, chissà che fine ha fatto. Anche quella delle donne, però, eh. Che se ti chiamo e non ti trovo, richiamare, tipo, è un atto di galanteria apprezzabile anche in una donna. E se mi tieni il portone aperto vedendo che sto arrivando, anzichè sbattermelo in faccia sapendo che abitiamo nello stesso palazzo, pure…robe così.

    Liked by 1 persona

    • Cose da V ha detto:

      Sì, hai ragione, ho parlato di uomini poco galanti perché ne ho visti diversi oggi, ma in generale c’è gente proprio maleducata, maschi e femmine. Che poi son questi gesti, il non tener la porta un secondo in più o appunto il portone e robe varie che mi fanno incazzar!

      Mi piace

      • avvocatolo ha detto:

        C’è un condomino che fa una cosa orribile…noi abbiamo doppio portone, esterno e interno, tra l’uno e l’altro ci saranno scarsi dieci metri…ebbene se sente il portone sbattere, io che entro, non si gira…va avanti, apre il portoncino e me lo richiude quasi in faccia! Ed è pure di vetro opaco quindi vede benissimo…il tempo che pesco le chiavi per aprire, e lui si è già fottuto l’ascensore! Cioè…ci rendiamo conto???

        Mi piace

  2. ricettedacoinquiline ha detto:

    Uomini, ma anche donne, gentili non ce ne sono manco a pagarli. A me a volte capita quando scendo, che trovo i napoletani sul treno e mi chiedono sempre se voglio una mano con la valigia… Infatti li trovo sempre molto cordiali. A Roma, invece, tutti scontrosi, trovassi uno che mi facesse passare, vanno tutti di fretta… Vabbè, questi sono i due viaggi che faccio più spesso. Purtroppo capita di sentirsi così, l’essere donne non aiuta per niente -.-

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...