Il gomitolo

010

(Foto presa dal Web)

L’inadeguatezza è un male resistente, si ripresenta certi giorni, si costruisce il suo nido nei vuoti che abbiamo lasciato in giro, incautamente, si prende un posto senza chiedere permesso, s’insinua in certe ferite che ancora lacrimano, la sconfiggerò domani, giuro che questa volta non cedo alla sua arroganza, l’arroganza dell’inadeguatezza, ma quella vince, addormenta le forze che ci siamo costruiti nel tempo, supera quei muri che con fatica abbiamo costruito, sveglia certi mostri che credevamo assopiti e dimenticati. Divento gomitolo quando l’inadeguatezza si siede di fronte a me,  mi dice che sto sbagliando, che sono sbagliata, mi offre tutte le mie debolezze. Mi costringe a ritirarmi in silenzio, mette a tacere l’ironia, mi fa stare sulla difensiva, ma non riesco a difendermi, mi raggomitolo, mentre lei porta a spasso le mie paure, le addomestica, le aiuta a crescere e a non darmi pace. Nessuno riesce a disfarmi, sono un gomitolo, chiusa in quei momenti dimentico ciò che ho imparato, piuttosto rotolo via, mi allontano, lascio che sia lei a ridurmi così. Sono un gomitolo di nervi tesi e paranoie e quegli artigli che giocano con me, a darmi giudizi, mi bucano la pelle, perché lascio fare? L’inadeguatezza ogni tanto si ripresenta, non l’ho invitata, lei è a suo agio, invade le mie certezze, mi riduce a gomitolo, raccolgo polvere e nuovi demoni che si aggiungono a quelli che credevo sfumati. In un angolo penso che non dovrei lasciarla fare, ma quel pensiero è sordo e solo, si consuma quella fiamma flebile, la scorgo da lontano. Poi vedo una mano, curata e pulita, tesa verso di me, gomitolo. Mi aiuta a sciogliermi, non sono più raccolta, nascosta, con quei fili inutili di timori stupidi che quella mano mi aiuta a sbrogliare, me li mostra e io avrei quasi voglia di riderci su.

Annunci

33 pensieri su “Il gomitolo

  1. avvocatolo ha detto:

    Sbagliata tu? Non credo proprio. E l’immagine del gomitolo è stupenda, fili che si annodano, si intrecciano, e che qualche gattino giocoso si diverte a tirare e far rimbalzare qui e lì… aprilo quel gomitolo. Quello di bello che c’è in te, Cose da V, è al centro, non i fili intorno. Baci

    Liked by 1 persona

  2. lamelasbacata ha detto:

    Giusta, sbagliata, adeguata, inadeguata, troppo, troppo poco, rispetto a chi, qual’è lo standard che ci poniamo, dove si ferma l’asticella? Io non lo so e ho smesso di pensare che arriverò ad essere finalmente adeguata, per chi poi? Io lavoro a maglia, non sai quante volte ho disfatto lavori, ho dipanato matasse e districato gomitoli. A volte è facile, basta un po’ di pazienza, altre volte devo lasciar decantare per trovare il bandolo, ci vuole più tempo. Ho imparato ad accontentarmi se di tanto in tanto si formano spontaneamente dei piccoli nodi nel filato, ho imparato a non cercare di districare, perchè combinerei un pasticcio peggiore del nodo stesso, mentre posso nasconderli nella trama dei punti senza compromettere il risultato finale. Prova a considerare questo momento di insicurezza un nodo che arricchirà la trama della tua vita. La V che vedo in costruzione mi sembra molto bella 🙂

    Liked by 1 persona

    • Cose da V ha detto:

      L’idea del gomitolo mi è venuta perché mia mamma lavora a maglia, io non ho mai voluto imparare, magari in futuro, anche perché avere le mani impastate nella lana è una bella sensazione. In effetti non lo so rispetto a chi, è una domanda sensata. Però ci sono persone che ti fanno sentire inadeguata, ecco, da quelle è bene imparare a difendersi, sto imparando. A volte sembra di fare uno sgarbo a qualcuno quando si cerca di essere se stessi. Grazie Mela :*

      Mi piace

  3. missiswhite ha detto:

    Tu sais, ma petite, un gomitolo può essere anche una protezione, una barriera che tiene fuori dal nostro nucleo indifeso le persone che vogliono farci sentire piccole piccole. Una specie di bozzolo, dentro il quale imparare a diventare più forti e, soprattutto, infrangibili ai giudizi di chi non vuole (o non può) vedere la nostra bellezza.
    Poi, si esce e si vola.
    Bacio grande grandissimo:*

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...