Prima vera volta

Oggi faccio una di quelle cose irritanti e terribilmente primaverili: vi importuno dicendo quanto è bella questa stagione quando in realtà non mi è mai andata proprio a genio, anche perché tutta sta gente che dice “oh, finalmente la primavera”, no perché non mi pare sia stato un inverno proprio rigido, eh, però anche io oggi mi sento così primaverile… E sono contenta, come lo sono ogni volta che torno dalla città che sa un po’ di carcere, tutto quel brillare e i vestiti buoni, ho riposto la finzione in un cassetto, tolto la maschera e indossato le scarpe vecchie come il cucco, ah… Il benessere. Non voglio farvi il resoconto della mia domenica, tipo tema delle elementari “raccontami la tua Pasquetta”, vi giuro che quei temi del cazzo li odiavo a morte, quelli in cui dovevi gonfiare certi avvenimenti per renderli presentabili alla maestra, che poi mi chiedo quanto si annoiasse la maestra a leggere che Tizio si è lussato una spalla lanciandosi a tutta birra dal monte o che Caia ha dipinto i gusci delle uova con sua madre… Cara maestra io oggi sono stata sull’argine, mi sono portata la digitale e i cani e se lei mi chiedesse quali sono le cose che mi rendono felice le direi che sono proprio queste, anzi soprattutto queste, questi momenti di libertà. Come dice maestra? Pubblico sempre foto di cani? Sì, ed è uno dei motivi principali per cui non voglio fare bambini, perché probabilmente sarei come quelle madri egocentriche e perditempo che immortalano vagiti e cambi di pannolino e li condividono sui social, ne sono certa.

Foto più o meno primaverili di oggi: le Converse. Sapete no che le Converse sono (o forse erano) le scarpe più fotografate del mondo? Almeno credo, per distinguermi un po’ dalla massa posto le Converse (età di queste scarpe: 9 anni) sporche di fango, risultato di una lunghissima camminata rassoda – chiappe:

12525263_10209430760112206_64364450891580769_o

cigno

argine

12823478_10209430688670420_6679677152105712520_o

E ovviamente i primi vagiti dei miei cagnacci, altrimenti che gusto c’è.

fiume

12888779_10209430760992228_2695371504233680507_o

12672098_10209430704070805_6058274278253813688_o

12039121_10209430694350562_1530865205164313826_o

Se qualcuno non si è rotto le palle prima di arrivare in fondo… Oggi mi è girata così, anche se sono una fotografa terribile ho voluto dare il mio contributo primaverile, solo che mi sono accorta di non aver pubblicato manco un misero fiore e quindi gne, è primavera:

IMG_0162 (FILEminimizer)

(Foto di ieri, altro posto)

 

Annunci

63 pensieri su “Prima vera volta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...