Per un pugno di sale

Non voglio girarci troppo intorno: il mio 2017 è iniziato all’insegna della sfiga, quindi niente di nuovo.

La caldaia oggi si è rotta, si spera di stare senz’acqua calda massimo fino a lunedì, ma probabilmente non sarà così, no… L’Italia è sotto zero, da qualche parte nevica (tipo in Sicilia, ma qui in Friuli un fottutissimo fiocco di neve non cade manco a pagarlo), ecco, ci si gela le chiappe e che succede? Si guasta la caldaia, ma che bello.

Penso che sarà la volta buona: mi iscriverò a piscina solo per potermi fare una doccia.

Del tipo che vado in piscina, pago 5 euro per una nuotata, non nuoto, mi fiondo direttamente nelle docce e ciao mondo.

La cosa che più mi atterrisce è che dovrò elemosinare acqua calda da mia zia qui a fianco.

Che poi non è niente di che. Io a mia zia chiedo sempre tante cose.

“Zia, proprio oggi ho deciso di preparare il riso thailandese, non è che ti avanza un po’ di Basmati nella dispensa?”.

Che voglio dire, chi non conserva del Basmati in qualche angusto angolino della propria dispensa?

Ricordo quando i miei andarono in ferie una settimana e in casa non c’era praticamente nulla. Io continuavo a dire, sì sì, andrò a fare la spesa. Ma la spesa la facevo direttamente da mia zia. “Zia, non è che hai un po’ di cioccolato fondente, che voglio fare i biscotti?”

Si inizia sempre così.

E alla fine eccomi là in ginocchio a pregarla di darmi un pugno di sale.

E sapete come andò a finire?

Che passai la settimana a pranzare da lei, talmente impietosita che mi invitava pure a fare colazione a casa loro.

E così, dall’elemosinare un pasto caldo finirò ad elemosinare l’acqua calda.

E poi mia zia ha la doccia con la radio incorporata, che voglio dire…

Forse non sarà poi così male.

Ah, ora che ci penso c’ha pure la vasca idromassaggio.

È curioso come mezza giornata senza acqua calda già mi faccia bramare un bagno caldo e evochi in me scene paradisiache.

Tipo starmene nella vasca idromassaggio con tanto di musica, candele profumate, sali da bagno e champagne.

rehost%2f2016%2f9%2f13%2f20f52c95-5676-457d-9775-abd8fed7c1d7

Foto da qui (American Beauty)

Annunci

41 pensieri su “Per un pugno di sale

  1. SognidiRnR ha detto:

    L’anno non è iniziato in maniera spumeggiante nemmeno per me.
    Tra l’altro fa un freddo tremendo ma non posso bearmi della neve o vantarmene sui social dando fastidio agli altri per cui mi domando e dico “non potevamo andare in pari e avere il sole sì ma con 10 gradi di più?!” Evidentemente la risposta è no. Oggi a mezzogiorno nemmeno una nuvola e gradi 0 spaccati tendenti al meno.
    Comunque scrocca l’idromassaggio che mi sembra la giusta ricompensa😉

    Liked by 1 persona

  2. Francesca ha detto:

    È un classico, caldaia rotta col ghiaccio fuori e condizionatore rotto con i cammelli e le dune in giardino.
    Sto iniziando a pensare che esista un sadico idraulico vendicatore mascherato che stacca tubi a caso per vedere l’effetto che fa…..

    Liked by 1 persona

    • Cose da V ha detto:

      Ciao Francesca, mi sono accorta di non essere più iscritta al tuo blog e neppure al blog di un’altra persona. (E a sto punto chissà di quante altre). Non avevo tolto io l’iscrizione, è un problema di WordPress D: A ogni modo non riesco a capacitarmi di certe sfighe, a me comunque succedono sempre casini legati all’idraulica. Nell’appartamento studentesco dove vivevo a Verona era una continua sfiga dietro l’altra tra lavello e doccia D: Per non parlare del riscaldamento.

      Liked by 2 people

      • Francesca ha detto:

        WordPress è come l’idraulico mascherato, ogni tanto incasina un pò le cose per non farci annoiare….
        E sono abbastanza convinta che capiti la stessa cosa con gli alloggi studenteschi, deve esserci una specie di lobby dei malfunzionamenti 😐

        Mi piace

  3. Hadley ha detto:

    Guarda io sono rimasta 15 giorni senza acqua calda il mese scorso quindi ti capisco, in più purtroppo a dicembre non mi iscrivo in palestra per cui non avevo neppure un posto dove farmi la doccia , per il bidè scaldavo l’acqua con il pentolino per faccia e denti lavaggio “energizzante” con acqua fredda e doccia e capelli prendevo l’auto e andavo da mia nonna

    Liked by 1 persona

  4. Zeus ha detto:

    Non male come inizio anno.
    Io speravo di riuscire a trascinare il tagliando auto ancora un paio di mesi, ma giusto un paio di giorni fa la macchina si è svegliata e mi ha detto: hey, tu, non ti sei dimenticato di qualcosa?
    Richiamato in servizio.
    Io non riesco ad elemosinare niente… ma l’idea di pagare una piscina per una doccia non è male. Anche se preferisco l’idea della vasca idromassaggio ahah (solo per la comodità nel raggiungerla, ovvio).

    Mi piace

    • Cose da V ha detto:

      Che stress! Ma per fortuna non ci eravamo illusi che il nuovo anno sarebbe stato una figata.
      No beh, ovviamente elemosinare è un po’ esagerato. Siccome i miei zii + cugina sono nostri vicini di casa (condividiamo proprio il cortile) è chiaro che se a loro serve qualcosa noi glielo prestiamo e viceversa. Chiaro che non andrò a fare l’idromassaggio da loro, anche se a dirla tutta è il mio sogno.

      Mi piace

      • Zeus ha detto:

        Ahhh, ma allora è proprio una cosa di aiuto reciproco 😉 Bene bene.
        Provare con la sottile arte della convinzione chiamata ricatto!? 😀

        Mi piace

      • Cose da V ha detto:

        Sìsì, non sono una scroccona ahahaha cioè, ti dirò che se ho voglia di coccole vado da mia zia e lei ha sempre il caffè pronto e una torta… è una nonna per me, mia madre non mi mette su la moka del caffè manco a pregarla in ginocchio : D

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...