about V

Voi andreste a leggervi la biografia di una Tizia o di un Caio qualunque?

Appunto.

Annunci

32 pensieri su “about V

    • Cose da V ha detto:

      Il giovane Holden è il mio libro preferito, perciò lo cito ogni volta che posso! 😀 Ne stappo una pure io, sperando che prima o poi mi paghino per tutta la pubblicità che le ho fatto, cin!

      Mi piace

  1. Enzorasi ha detto:

    Io in genere alle biografie non ci credo molto e leggo solo quelle che mi colpiscono. Chista mi culpiu picchì brevissima e sincera è.
    Siciliana d’adozione o altro? ma cu si nnifutti, tutti quelli che riescano a resistere più di un paio di giorni alla saudade del nord diventano immancabilmente isolani.
    Arrivo qui di traverso da un altro blog, succede spesso. E mi fermo. Salutiamo

    Mi piace

    • Cose da V ha detto:

      Sono una normalissima friulana che ogni tanto va giù in Sicilia e fa una sviolinata all’isola! Era nata come una biografia senza biografia, poi ci ho aggiunto qualcosa e poi è tornata ad essere una biografia senza biografia… E così rimarrà! Mi fa piacere che approvi 😀 Un saluto anche a te!

      Liked by 1 persona

      • redbavon ha detto:

        Ci ho provato, dando anche qualche notizia utile. Altrimenti sai che noia: eccone un altro. Sotto a chi tocca. “Veramente Signora c’ero prima io…”
        “No, guardi Lei non faccia il furbo…”
        “Ma Signora, guardi, senza che si scompone la messa in piega, controlliamo il numeretto e…”

        La Signora accenna la reazione furente, si blocca come se si fosse azionato l’ABS in mezzo a un rettilineo con l’auto in piena accelerazione a velocità smodata, balbetta dei suoni appena percettibili, fonemi scomposti, e poi finalmente dice:” Quale numeretto?”
        Ti ho convinta a continuare?
        Forse no, ma ci ho provato anche questa volta…maledetto Carter. E l’ultimo – che sono io – chiuda la porta.
        SLAM

        Mi piace

  2. josephpastore ha detto:

    La biografia è un modo di farsi conoscere anche se in certi casi ;-)) si raccontano tante balle! Sarò irriverente verso Salinger ma penso che siamo tutti molto speciali nel nostro essere “qualunque”.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...